Campana di Cristallo Oro


Campana di Cristallo Oro

Disponibile
possibilità di spedizione entro 6 giorni

750,00
Prezzo comprensivo di IVA, più spedizione


Sono molte le culture che riconoscono l’importanza della musica e del suono come strumenti di guarigione. In Oriente, nelle antiche civiltà indiane, in Africa, Europa e tra i popoli aborigeni e amerindi, le pratiche di guarigione e di riequilibrio energetico attraverso i suoni esistono ormai da parecchi secoli. Le fondamenta delle pratiche spirituali tibetane sono tutt’oggi incarnate da campane, cimbali e recitazione di mantra. A Bali, in Indonesia, nelle cerimonie viene usata l’eco del gamelang, del gong e dei tamburi per elevare il livello energetico e comunicare con il Divino. Gli aborigeni australiani e i nativi americani intervengono su qualsiasi tipo disequilibrio dello spirito attraverso tonalità vocali e vibrazioni sonore ripetute.

I sacerdoti dell’Antico Egitto, consapevoli del legame di determinati suoni con le diverse parti del corpo, erano in grado di rigenerare i propri centri energetici (o chakra) emettendo specifici suoni vocali. Questa tecnica risale addirittura all’antico regno di Atlantide, dove il potere del suono e quello dei cristalli venivano collegati l’uno con l’altro.

I suoni delle campane di quarzo rappresentano una forma di medicina vibrazionale la quale conferma che ogni cosa nell’universo si trova su una determinata frequenza vibrazionale e che la frequenza sulla quale un oggetto o una persona vibra in modo spontaneo è chiamata risonanza. I chakra, le ossa e gli organi possiedono tutti una risonanza vibrazionale ben distinta. Quando un organo o una parte del corpo vibra fuori frequenza o in modo disarmonico si verificano malattie e malesseri di vario genere. L’organismo è da considerarsi in buona salute quando ogni cellula e ogni organo generano una risonanza in armonia con tutto l’essere.

La medicina vibrazionale è basata sull’idea che ogni forma di malattia sia causata da blocchi dei canali energetici (ovvero i meridiani) a livello di arterie, vene, nervi, ecc. Quando si genera un blocco, l’organo in questione cessa di vibrare a una frequenza salutare, causando il malessere. Con l’aiuto dei suoni e della luce si può intervenire su questo tipo di disturbi e sciogliere quei blocchi che attanagliano il nostro corpo eterico. Basti pensare agli ultrasuoni che vengono impiegati già da decenni come strumento di diagnosi nelle primissimi settimane di gravidanza; in tempi recenti si è cominciato a impiegare gli ultrasuoni anche per purificare le arterie otturate.

Il suono e la luce delle campane di quarzo, combinati, emettono una sagoma olografica di pura luce radiosa la quale corrisponde all’ottava sonora del corpo eterico. Visto che il suono può essere tradotto in colore, si può guardare al corpo come a una frequenza vibrazionale che emette un campo aurico il quale riflette gli stati emotivi della coscienza e quindi le condizioni psicologiche. A tal proposito è interessante notare che lo spettro ottico ha la stessa frequenza vibrazionale dello spettro uditivo. Le Campane Melodiche, intonate in base alle frequenze dei chakra, sono di colori diversi, ognuno dei quali è collegato a un chakra. Ciascun colore è dunque legato a un determinato centro fisico-energetico.

Le musiche delle campane di quarzo danno luogo a un campo vibrazionale sonoro che entra in risonanza con la luce di ogni chakra e quindi la parte del corpo corrispondente, riportandola a un livello di radiazione eterica elevato ed equilibrato. Il quarzo allo stato puro contiene l’intero spettro cromatico relativo ai sette chakra: le campane, attraverso il suono, riescono a donare benefici a chi ascolta portando luce pura sotto forma di colori specifici i quali vengono reintegrati nell’aura. Questo effetto si amplifica quando le campane vengono suonate. D'altronde è ben noto il fatto che il cristallo fa da trasmettitore e amplificatore, tant’è che viene impiegato in tutti i sistemi di telecomunicazione all’avanguardia. Proprio come un potente trasmettitore radio, le campane di quarzo irradiano energia nell’atmosfera e riempiono l’aura con le loro frequenze vibrazionali.

La risonanza del cristallo è in grado di influire sull’attività delle onde cerebrali, il che può indurre stati di coscienza alterati. Mentre il suono agisce sulle diverse zone del cervello è molto probabile che queste rilascino determinati ormoni e sostanze neurochimiche le quali riescono a sopprimere il dolore, incrementare la forza di volontà nei propri talenti creativi e aiutare a superare le dipendenze. Alcune delle onde emesse dalle campane sono state individuate e classificate come equivalenti delle onde alpha prodotte dal cervello, motivo per cui queste campane sono in grado di apportare un senso di profondo rilassamento e di “apertura degli spazi interiori”.

La musica prodotta dalle campane di quarzo detiene la vibrazione della luce bianca, che infine rifrange nei colori dell’arcobaleno agendo direttamente sui chakra. Ha la capacità di apportare un’elevazione della coscienza e, con l’espandersi della consapevolezza, ci avvicina sempre di più al nostro sé originario perché la radiazione del corpo fisico si possa riflettere al massimo. Il cristallo è noto per la sua facoltà di equilibrare le energie elettromagnetiche tra i poli opposti del sud e del nord; per la sua accuratezza viene infatti considerato l’elemento chiave per ogni sistema di cronometraggio dei moderni orologi. Il medesimo campo elettromagnetico esiste in tutte le forme di vita - compresa quella umana - e il quarzo contribuisce a equilibrarlo.

La potenza dei suoni e della musica prodotta dalle campane di quarzo è ancora maggiore dato che queste ultime si possono programmare. A tal proposito è interessante notare che l’intenzione dietro al suono è di estrema importanza; è addirittura tanto importante quanto il suono in sé. La forza del pensiero è il mezzo con cui forgiamo la nostra realtà: non si può creare niente senza averlo prima pensato. Quando per la guarigione si usano i cristalli, questi amplificano il pensiero con cui sono stati programmati. Per questa sua stupefacente caratteristica il cristallo è in grado di far emergere nelle persone determinate qualità e/o pensieri, eliminando e sostituendo allo stesso tempo quelle forme di pensiero che invece non hanno una risonanza ottimale con chi ascolta.

Le Campane di Quarzo sono in grado emettere suoni puri e belli, capaci di portare chi ascolta a uno stato di rilassamento ricettivo chiamato Alpha.

I suoni armoniosi di queste campane infondono la loro magia nelle cellule del corpo umano, le quali hanno una forte risonanza con l’energia del cristallo. Essendo il nostro corpo composto di acqua per il 70' è in grado di assorbire facilmente le vibrazioni emesse dalle campane.

 

Cerca questa categoria: Ambiente